Industrial Liaison Office

Reduce text Increases text RSS Elettra Print this page Send by email Linkedin YouTube

» ricerca interna ai servizi

» Ricerca Avanzata

» Ricerca Semplice

» ricerca interna avanzata ai servizi
 Agroalimentare
 ambiente
 beni culturali
 biologia
 biotecnologie
 catalisi
 chimica
 Chimica e Catalisi
 Conservazione dei Beni Culturali
 diagnostica
 diffrazione a raggi x
 elettronica
 energia
 Energia e Ambiente
 fisica delle superfici
 fluorescenza
 fotoemissione
 ict
 imaging
 litografia
 Materiali High-Tech
 medicina
 Medicina e Diagnostica
 Micro e Nanotecnologie
 microscopia
 microtecnologie
 nanotecnologie
 ottica
 Ottica Elettronica e ICT
 scienza dei materiali
 spettroscopia
 tomografia

L’Offerta Tecnologica

La luce di sincrotrone ha caratteristiche uniche di intensità e coerenza, capaci di rivelare dettagli dei materiali altrimenti inaccessibili, di permetterne la manipolazione e di fornire informazioni in molteplici ambiti: dall'elettronica alle scienze ambientali, dall'ingegneria dei materiali alla medicina e alle micro e nanotecnologie. La luce è prodotta da acceleratori di elettroni, convogliata in fasci collimati micrometricamente che vengono selezionati in base alla lunghezza d'onda e trasferiti attraverso le linee di luce alle stazioni di utilizzo e misura.

In questa sezione vengono illustrati alcuni studi e sviluppi realizzati negli ultimi anni ad Elettra. I casi presentati esemplificano una ben più vasta offerta di prodotti e servizi su cui l'Industrial Liaison Office di Elettra Sincrotrone Trieste concentra l'attività di trasferimento tecnologico, offrendo assistenza a chiunque intenda avvalersi delle sofisticate apparecchiature e competenze messe a disposizione.

Servizi
Micro e Nanotecnologie

Tessuti per vele
Grazie all'impiego della microradiografia a contrasto di fase, ad Elettra si possono osservare le strutture nanometriche, non visibili con tecniche tradizionali, dei nuovi materiali con i quali si realizzano le vele delle barche da competizione.

 
 
<p>Microlente di Fresnel per raggi X realizzata con tecniche litografiche</p>

Litografia di micro e nanostrutture
La litografia con i raggi X è usata per realizzare strutture con una risoluzione dell'ordine di 100 nanometri. La maggior profondità di penetrazione dei raggi X rispetto agli ultravioletti rende questa tecnologia  adatta per la fabbricazione di strutture tridimensionali  su materiali innovativi. 

 
 

Microlaboratori diagnostici
Un nuovo DNA nano-chip, un particolare tipo di chip diagnostico costituito da una griglia di nanosensori, può consentire l'analisi di un quantitativo di campione estremamente basso, fino al limite della singola cellula, senza il bisogno di ricorrere a tecniche di amplificazione tradizionali del materiale genetico da analizzare (PCR) che possono introdurre errori.  

 
 
LED Organico

LED organici
I Diodi organici (OLED), pur avendo tutte le caratteristiche per competere con le attuali tecnologie ad incandescenza e fluorescenza, hanno ancora alcuni ostacoli tecnici da superare. Ad Elettra è stato possibile individuare alcuni parametri che determinano la comparsa di difetti superficiali, come ad esempio la qualità dei materiali e i metodi utilizzati nella loro produzione.

 
 
Specchi per raggi X

Specchi per raggi X
Grazie alle competenze di ottica, informatica e meccanica di precisione presenti ad Elettra, è stato possibile abbinare due differenti metodi di correzione per realizzare specchi di qualità superiore rispetto a quelli prodotti da altri laboratori di ricerca o disponibili in commercio.

 
 
1 | 2 | Successivi | Ultimi - 7 risultati totali