Industrial Liaison Office

Reduce text Increases text RSS Elettra Print this page Send by email Linkedin YouTube

Specchi per raggi X

Specchi per raggi X Specchi per raggi X

 

La realizzazione di dispositivi ottici di elevata qualità richiede una grande precisione nella definizione geometrica delle curvature e nella finitura delle superfici, che si possono discostare dai valori ideali di forma e rugosità rispettivamente di pochi nanometri e di pochi decimi di nanometro. Simili risultati si possono ottenere solo con tecniche di lavorazione estremamente raffinate, accoppiate a sistemi di correzione locale meccanica e/o elettrica della curvatura.

 

Il contributo di Elettra
Grazie alle competenze di ottica, informatica e meccanica di precisione presenti ad Elettra, è stato possibile abbinare due differenti metodi di correzione per realizzare specchi di qualità superiore rispetto a quelli prodotti da altri laboratori di ricerca o disponibili in commercio. È stato costruito il prototipo di un dispositivo dotato di due attuatori meccanici per dare allo specchio la corretta forma ellittica, e di alcuni attuatori piezoelettrici per la correzione locale degli errori di forma residui.

La qualità del risultato ha portato i ricercatori a pianificare la realizzazione di uno specchio a focale variabile, con curvature molto spinte (fino a poche decine di metri) capace di mantenere l'errore di forma entro pochi nanometri in tutto l'intervallo di lavoro. Il sistema è inoltre compatibile con l'ultra-alto vuoto e con un eventuale dispositivo di raffreddamento.

 

Facility: Hard X-Ray and Soft X-Ray Laboratories, Instrumentation and Detectors Laboratory.